Cagliari-Verona: Analisi del match

CAGLIARI-VERONA: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

cagliari verona, Cagliari-Verona: Analisi del match
Db Milano 14/01/2020 – Coppa Italia / Inter-Cagliari / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Radja Nainggolan

CAGLIARI-VERONA: ANALISI DEL MATCH

CAGLIARI

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Joao Pedro contro il Verona ha la media gol più bassa. In 296 minuti non ha mai segnato.
  2. Cragno è il terzo portiere in Europa per parate effettuate.
  3. Il Cagliari e il Verona sono due delle tre squadre (Benevento), ad avere il possesso palla più basso.
  4. Sottil ancora fuori fino a metà aprile.
  5. In Ballottaggio: Pavoletti e Simeone con l’italiano in vantaggio.

VERONA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. L’Hellas Verona ha vinto sette delle ultime 11 sfide contro il Cagliari in Serie A.
  2. La squadra di Juric ha perso le ultime tre partite di campionato.
  3. Verona ha perso quattro delle ultime sei trasferte di campionato.
  4. Solo la Juventus (8) ha subito meno gol dell’Hellas Verona (9) negli ultimi 30 minuti di gioco.
  5. Occhio a Kalinic. Il Cagliari è la vittima preferita di Nikola Kalinic dell’Hellas Verona in Serie A TIM (6 gol in 6 sfide), inclusa la sua seconda ed ultima tripletta nel torneo. Kalinic non convocato.

ULTIMI RISULTATI: (1-1)
MARCATORI:
 (Zaccagni – Marin)

CAGLIARI

DA SCHIERARE: Joao Pedro; Nainggolan; Marin;
DIFFIDARE:  Klavan
SORPRESE: Pavoletti;

VERONA

DA SCHIERARE: Barak; Zaccagni; Lasagna;
DIFFIDARE: La linea difensiva centrale;
SORPRESE: Dimarco; Lazovic

PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro.

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ceppitelli, Rog, Sottil, Tramoni, Tripaldelli

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Lovato; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.

Squalificati: Dawidowicz
Indisponibili: Günter, Kalinic, Vieira