Bologna-Verona: Analisi del match

bologna verona, Bologna-Verona: Analisi del match

ANALISI MATCH.
BOLOGNA: Potremmo ribattezzare questa sfida come il derby del Fuorigioco. Il Verona con 46 e il Bologna con 42 guidano questa speciale classifica dedicata alle squadre che hanno fatto alzare la bandierina il maggior numero di volte ai guardalinee. Buone notizie che recupera De Silvestri e Sansone in vista della gara, con il primo che dovrebbe partire già nell’undici titolare. Ottime notizie per i fantallenatori che hanno in rosa Barrow, dovrebbe ritornare dal primo minuto.
VERONA: Un Verona che arriva da una striscia positiva importante se consideriamo che nelle ultime 5 gare ha fatto registrare una sola sconfitta. Poche novità in formazione rispetto all’ultima gara con i soliti protagonisti da fantacalcio sempre in campo. Davanti dopo il gol dovrebbe trovare nuovamente una maglia da titolare l’ex Roma Nicola Kalinic.(QUI SOTTO TUTTI I GIOCATORI DA SCHIERARE E QUELLI DA EVITARE).

ULTIMI RISULTATI: (1-1); (1-1);
MARCATORI:
(Veloso – Sansone); (Bani-Fabio Borini);

BOLOGNA

DA SCHIERARE: Tomyiasu; Palacio; Soriano.
DIFFIDARE: Centrali di centrocampo (pochi bonus e troppi cartellini). Non esagerate con le scommesse in questa sfida.
SORPRESE: Barrow;

HELLAS VERONA

DA SCHIERARE: Zaccagni; Di Marco; Kalinic;
DIFFIDARE: Torna Dawidowicz ma evitiamo le sue marcature a uomo, lo scorso anno gli costarono un’espulsione.
SORPRESE: Barak; Faraoni.