Barrow guida le 5 scommesse in attacco

L’attaccante del Bologna Musa Barrow guida le 5 scommesse in attacco.

barrow, Barrow guida le 5 scommesse in attacco
As Roma 07/02/2020 – campionato di calcio serie A / Roma-Bologna / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Musa Barrow

Musa Barrow (CROTONE-BOLOGNA). L’attaccante made in Gambia arriva da 7 gare positive, con medie superiori alla sufficienza e qualche bonus di grande qualità. Fino a questo momento della stagione, ha collezionato 6 gol e 5 assistenze per i compagni in 21 gare disputate. All’andata la gara contro il Crotone fu decisa da una fiammata di Roberto Soriano ma allo Scida questa volta ci aspettiamo una gara ricca di emozioni e bonus. Nelle ultime uscite dei rossoblù Palacio è tornato ad occupare la posizione centrale nel tridente voluto da Mihajlovic, permettendo così all’ex Atalanta di tornare a fare l’esterno di sinistra, ruolo che sembra essere più nelle corde di Musa. Con molta probabilità sabato però tornerà almeno nella prima frazione ad occupare la posizione centrale con Sansone e Orsolini pronti ad agire alle sue spalle. Contro la difesa più battuta del campionato va schierato sempre. Più di una semplice scommessa.

Nwankwo Simy (CROTONE-BOLOGNA). 12 gol in 27 gare disputate per l’ex capocannoniere della Serie B fino a questo momento della stagione nella massima Serie. Dopo aver conosciuto per troppe gare la panchina con Stroppa, è tornato ad essere titolare e protagonista con il sempre arrabbiato Cosmi. La sua facilità nel trovare il pertugio per ferire gli avversari gli ha permesso di togliersi più di una soddisfazione personale e ora i compagni si affidano ai suoi colpi per sperare in una salvezza complicata. Ci aspettiamo una gara giocata a viso aperto da entrambe le formazioni e questo dovrebbe consentire a Simy di lasciare il segno anche in questa giornata.

Simone Zaza (SAMPDORIA-TORINO). La doppia messa a segno mercoledì contro il Sassuolo ci obbliga a inserirlo tra le scommesse di giornata per il reparto offensivo. Il numero 11 granata non è di certo tra gli attaccanti più costanti del campionato e le sue medie da picchi improvvisi non lasciano molto spazio a statistiche sicure e affidabili. I 5 gol messi a segno in 17 gare disputate, sono figli di due doppiette tanto utili quanto difficili da pronosticare. Dalla gara che andrà in scena a Marassi passerà la stagione del Torino e questo Simone lo sa molto bene. Il Toro ci è sembrato in forma e pronto a sbuffare nuovamente dopo il successo ottenuto al Mapei Stadium.

Eldor Shomurodov (PARMA-GENOA). Con il rinvio della gara tra Inter e Sassuolo, tanti fantallenatori saranno costretti a fare scelte di rincalzo per non perdere occasioni da bonus importanti. Torna a farci compagnia il buon Eldor, l’uzbeko che bene ha fatto fino a questo momento per il gioco di Ballardini, ma che incontra ancora troppe difficoltà sotto porta. Il numero 61 si trova sui piedi ogni gara almeno due palloni da bonus, ma puntualmente o sceglie la via dell’assist o non trova la porta e quindi quel cavolo di +3 che serve ai suoi fantallenatori. A nostro avviso Shomurodov deve sbloccarsi per dare numeri e sostanza alla sua stagione con la maglia del Grifone e la gara al Tardini potrebbe rappresentare la prima vera occasione da trasformare al primo colpo.

barrow, Barrow guida le 5 scommesse in attacco
Mg Genova 03/02/2020 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Napoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Fabio Quagliarella

Fabio Quagliarella (SAMPDORIA-TORINO). Tornato al gol dopo alcune gare da dimenticare, il bomber blucerchiato torna anche tra le nostra scommesse per il reparto offensivo. Classe, fantasia e quel pizzico di follia che se accompagnati da una buona forma fisica possono fare ancora la differenza contro ogni tipo di avversario. 9 gol in 25 gare sono a nostro avviso ancora troppo poco per un giocatore di queste dimensioni tecniche. Servirà tutta la sua esperienza per uscire dal campo con i 3 punti in tasca, e considerando la confusione tattica momentanea di un certo Izzo, il 27 andrà proprio da quelle parti a procacciarsi la giornata.