Atalanta-Genoa: analisi del match

atalanta genoa, Atalanta-Genoa: analisi del match
GEWISS STADIUM, BERGAMO, ITALY – 2020/02/15: Josip Ilicic of Atalanta BC looks on during the Serie A football match between Atalanta BC and AS Roma. Atalanta BC won 2-1 over AS Roma. (Photo by Nicolò Campo/LightRocket via Getty Images)

ANALISI MATCH.
ATALANTA: L’Atalanta è imbattuta da quattro incontri casalinghi in Serie A TIM contro il Genoa. Per la prima volta nella sua storia la Dea ha messo a segno 40 gol nelle prime 16 partite stagionali disputate in Serie A TIM. Luis Muriel va a segno da cinque gare di fila in campionato, un solo giocatore dell’Atalanta ha fatto meglio in Serie A TIM nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95): Duván Zapata nel gennaio 2019 (8). Josip Ilicic ha servito cinque assist nelle sue ultime cinque presenze, nessun giocatore ha fatto meglio del fantastista dell’Atalanta nello stesso periodo.
GENOA: Mattia Destro è senza dubbio il giocatore più in forma della squadra allenata da Ballardini: 5 gol messi a segno nelle ultime sei gare. Nelle ultime quattro gare il tecnico ha collezionato 2 vittorie. Tra i giocatori da tenere d’occhio sicuramente il ritrovato Zajc a segno anche nell’ultimo match. Dai calci piazzati il solito Criscito potrebbe riservare delle belle sorprese.  (QUI SOTTO TUTTI I GIOCATORI DA SCHIERARE E QUELLI DA EVITARE).

ULTIMI RISULTATI: (1-2); (2-2)
MARCATORI:
 (Criscito – Muriel, Zapata); (Toloi, Ilicic – Criscito, Sanabria);

ATALANTA

DA SCHIERARE: Muriel; Zapata; Ilicic; Gosens;
DIFFIDARE: In questa tipologia di gara si può schierare senza particolari problemi;
SORPRESE: Malinowskyi; Romero;

GENOA

DA SCHIERARE: Destro; Criscito;
DIFFIDARE: Guardando i precedenti e la sfida di Coppa Italia il Genoa per forma e statistiche è decisamente sfavorito. Schierare con il contagocce.
SORPRESE: Shomurodov; Pjaca;

Articolo precedenteSassuolo-Parma: analisi del match
Prossimo articoloInter-Juventus: analisi del match
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.