Alino Diamanti curiosità e intervista

Alino Diamanti curiosità e intervista sul fantasista ex Bologna che ha incantato il mondo del calcio giocato. Carriera e gol di un giocatore dalla tecnica sublime.

alino diamanti, Alino Diamanti curiosità e intervista

Alino Diamanti live con Chefaticalavitadabomber. La diretta di oggi nelle storie Instagram della community di CFVB è stata presentata da uno dei tre volti di chefaticalavitadabomber, Michel Zegna. MitchCFVB ha scelto di puntare su un calciatore che in Italia e con la maglia della Nazionale ha fatto la differenza. Alino Diamanti è senza dubbio uno dei personaggi più esuberanti e di fantasia del mondo calcistico e anche sui social non è secondo a nessuno. Non solo calcio, perché si sa da chefaticalavitadabomber ci si deve aspettare di tutto.

Alino Diamanti curiosità e intervista. Chefaticalavitadabomber live con Alino Diamanti.

Qaurantena in Australia

“Qui la situazione non è paragonabile all’Europa o al resto del Mondo. Il calcio è fermo come tutto il resto ma i casi sono pochi al momento”.

Il Campionato quando ripartirà?

“Per il momento non sappiamo nulla. Vedremo anche perché qui sta finendo l’autunno e con l’inverno alle porte non si sa mai”!

Il Cricket

“Il cricket non è uno sport! Il cricket fa cagare! Poi è un’opinione personale e va bene così!”

Nel calcio oggi c’è meno fantasia

“Mi sono sempre messo a disposizione della squadra e del mister. Sono una persona che ha sempre parlato chiaro, in faccia. Non sempre vieni accettato per quello che sei. Oggi c’è meno fantasia nel calcio, meno qualità. Oggi manca quello.”

Dybala è forse l’unico che esce dagli schemi

“Dybala è forse rimasto uno dei pochi a regalare calcio per come lo intendo io. Non rispetta gli schemi, lui fa calcio.”

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA DI ALINO DIAMANTI CON CHEFATICALAVITADABOMER

Alino Diamanti: “Gianfranco Zola è fortissimo!

“Zola è fortissimo! Abbiamo fatto tante gare su punizione quando mi allenava al West Ham! Un giorno eravamo senza attaccanti e gli ho detto Mister entra tu!”

Con Conte in panchina?

“Mi sarei trovato sicuramente! Tutti i giocatori che l’hanno avuto anche alla Juve ne hanno sempre parlato bene. E’ un allenatore di carattere e per me quello conta tantissimo!”

Quanti gol da calcio d’angolo per Alino Diamanti

“Mi ricordo quello a Sirigu ma come a tanti altri. Quei colpi li provi ma diciamo che devi sperare sul portiere.”

Poi Boh, una frase diventato brand

“E’ una frase che dici spesso e quindi ho pensato di provare a farlo diventare un brand! L’idea è stata di mia moglie e poi l’abbiamo portata avanti”

Sesso prima delle partite?

“Sempre fatto e continuerò a farlo senza problemi. Ha sempre portato bene!”

Tra Belen e Diletta Leotta?

“Belen tutta la vita. Perché la Leotta va di moda ma io preferisco Belen”

Alino Diamanti: Carriera e Titoli

Alessandro Diamanti è nato il 2 maggio 1983 a Prato. Soprannominato Alino fin dalle prime esperienze proprio dai tifosi della sua città, conosce il calcio fin da giovanissimo. Un fantasista dal pieno mancino, un trequartista di tecnica pura e sopraffina in grado di spaccare letteralmente le partite. Cresce calcisticamente nell’Associazione Calcio Santa Lucia, Alino fin da piccolo dimostra di avere qualcosa in più rispetto alla media. Il Prato ne acquista il cartellino e dopo alcuni anni passati dalla Serie D con il Fucecchio fino alla Serie B con l’Empoli trova la sua dimensione nel 2007 con il Livorno. Proprio in quella stagione fa il suo esordio in Serie A, e pochi mesi dopo la sua prima marcatura nella massima serie contro il Napoli. 2 anni e poi calcio inglese con la maglia del West Ham, per poi tornare in Itlai l’anno successivo con la maglia del Brescia. Da qui tantissime squadre e altrettante esperienze, che lo portano addirittura al Guangzhou in Cina. Oggi è un giocatore del Western United, squadra che milita nella massima Serie in Australia. Un giocatore abituato a saltare di squadra in squadra poteva non sposare la terra dei canguri.