Hellas Verona-Benevento: i consigli per il fantacalcio

HELLAS VERONA-BENEVENTO        

Verona, Hellas Verona-Benevento: i consigli per il fantacalcio

L’Hellas Verona vorrà dar seguito all’ottimo pareggio acciuffato in extremis contro il Torino ottenendo la prima vittoria in campionato, quello che spera di ottenere il Benevento, fermo ancora a zero punti. Per mister Pecchia problemi in difesa, visto che dovrà fare a meno di Bianchetti, Ferrari ed Heurtaux. Come terzino destro agirà il giovane Bearzotti, mentre i centrali saranno Caceres e Caracciolo, con Fares favorito su Souprayen per giocare a sinistra. A centrocampo, senza lo squalificato Bruno Zuculini, Fossati è in vantaggio su Buchel per giocare regista, mentre Romulo e Bessa saranno le mezzali. In attacco ballottaggio tra Verde e Kean per completare il tridente con Cerci e Pazzini. Qualche problema in difesa anche per mister Baroni viste le assenze di Lucioni e Costa, che dovrebbe confermare al centro Djimsiti e schierare Antei anche se non al meglio, con Venuti e Letizia terzini. A centrocampo spazio a Memushaj, Viola e Cataldi, mentre in attacco Lombardi e Parigini saranno gli esterni di un tridente che sarà completato al centro da Iemmello, con Ciciretti e D’Alessandro che potrebbero partire al massimo dalla panchina. Nell’Hellas Verona consigliamo Pazzini e Cerci, che contro il Benevento potrebbero risultare decisivi, così come Bessa, centrocampista che potrebbe portare i primi bonus stagionali ai fantallenatori che hanno puntato su di lui. Nel Benevento molto consigliato Iemmello, uno dei migliori contro l’Inter e voglioso di segnare il primo gol con la nuova maglia, mentre Lombardi e Parigini potrebbero rivelarsi inaspettate sorprese fantacalcistiche di giornata.

Consigliati: Pazzini (VER), Cerci (VER) e Iemmello (BEN).

Da evitare: Caceres (VER), Viola (BEN) e Memushaj (BEN).

 

FANTACALCIO, LA GUIDA ALLA 8^ GIORNATA