5 sicurezze da schierare in difesa

5 sicurezze da schierare in difesa, 5 sicurezze da schierare in difesa
Mg Milano 19/01/2020 – campionato di calcio serie A / Milan-Udinese / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Theo Hernandez

Theo Hernandez (GENOA-MILAN). Il terzino sinistro che ha salvato il Milan dalla prima sconfitta e che con una doppia in zona Cesarini ha regalato la vittoria di giornata a tanti fantallenatori, è da schierare sempre. Un giocatore completo in uno stato di forma eccellente. Non andiamo a inventarci nulla in queste due settimane con un campionato fittissimo di impegni.

Leonardo Spinazzola (ROMA-TORINO). Insieme a Theo il giocatore più in forma del campionato. Un esterno in grado di dare qualità alla manovra giallorossa in qualsiasi parte del campo. Ancora sfortunato in zona bonus ma per la legge dei grandi numeri…

Juan Cuadrado (JUVENTUS-ATALANTA). Non ancora il miglior Cuadrado di sempre ma senza dubbio il più decisivo insieme a Morata della Juventus targata Pirlo. La sua imprevedibilità è un’arma incredibile, in grado di regalare bonus anche al minuto 90.

Davide Faraoni (VERONA-SAMPDORIA). Anche se i voti non ci danno ragione la crescita di Faraoni in termini di forma è esponenziale. La fascia destra che nelle prime gare faticava a produrre gioco è diventata una valida alternativa nel gioco impostato da Juric. Faraoni oggi è nelle sicurezze anche perchè il turno di campionato non permette particolari mosse tra le big.

Robin Gosens (JUVENTUS-ATALANTA). La freccia tedesca è tornata a brillare nell’ultima gara contro la Fiorentina e insieme a Malinovskyi tra i migliori in campo per distacco. L’anno scorso lasciò il segno e perdere il bis sarebbe da incompetenti.