5 scommesse a centrocampo

scommesse a centrocampo, 5 scommesse a centrocampo
Torino 03/01/2021 – campionato di calcio serie A / Juventus-Udinese / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Cristiano Ronaldo

Matteo Pessina (ATALANTA-PARMA). Con l’assenza forzata di Gomez il suo talento sembra essere tornato di moda un po’ come quando rispondeva agli ordini di Juric. Al momento la sua freschezza tattica sembra aver messo a sedere due giocatori importanti fantacalcisticamente parlando come Malinowskyi e Pasalic e con la rete segnata nella scorsa gara la sua presenza dal primo minuto non sembra essere i dubbio. Contro il Parma agirà come al solito alle spalle di Zapata e Ilicic e i suoi colpi protebbero fare molto male alla retroguardia avversaria. Scommessa? Sni.

Roberto Soriano (Bologna-Udinese). Il numero 21 agli ordini di Sinisa dopo la normalissima prova messa in campo nell’ultima giornata proverà subito a tornare a mettere l’accento sulle sue prestazioni. La difesa dell’Udinese con la Juve ha dimostrato di soffrire i movimenti di Ramsey dietro alle punte e diciamo che di quel ruolo il buon Soriano qualcosina ne sa.

Antonin Barak (TORINO-VERONA). In questa tipologia di gare Barak potrebbe trovare più di qualche occasione per rendersi pericolo dalle parti di Sirigu. Con 3 in 12 gare l’ex Udinese si conferma essere uno di quei killer silenziosi da avere in squadra tra le possibili opzioni. Una vera e propria scommessa targata Chefaticalavitadabomber.

Federico Chiesa (MILAN-JUVE). Un posto per Federico lo riserviamo ormai da almeno un mese o nelle sicurezze o nelle scommesse di giornata. Il perchè è molto semplice, è il giocatore tra quelli arrivati a settembre ad essersi subito messo a disposizione dei compagni e ad aver trovato la giusta collocazione negli schemi di Pirlo. Nel big match, la sua forma e il suo coraggio potrebbero fare ancora una volta la differenza. Occhio Fede che Calabria è il giocatore ad aver vinto il maggior numeri di contrasti in Serie A.

Jacub Jankto (SAMPDORIA-INTER). Altro Killer silenzioso della nostra Serie A e che ancora fatica a entrare nelle rose di molti fantallenatori. 14 gare disputate 4 gol fatti e 2 assist sono numeri eccellenti per un giocatori da una manciata di crediti. Abbiamo deciso di consigliarvelo come “Scommessone” di giornata insieme a Thorsby per caratteristiche di gara. L’Inter concede ogni gara almeno un gol e 3 azioni limpide da gol e lo fa sopratutto con i centrocampisti di inserimento e questa potrebbe rivelarsi una lettura azzardata ma con basi teoriche molto interessanti.

N.B. Visto il calendario, l’inserimento di Barak e Jankto deve essere fatto con testa in rapporto alle scelte obbligate.

Aggiornato il 6 Gennaio 2021