15 scommesse da azzardare al Fanta

L’esterno della fiorentina Biraghi torna tra le 5 scommesse in difesa.

, 15 scommesse da azzardare al Fanta
Firenze 19/02/2021 – campionato di calcio serie A / Fiorentina-Siena / foto Image Sport nella foto: Cristiano Biraghi

Cristiano Biraghi (FIORENTINA-PARMA). Dopo un inizio di stagione da vero protagonista, l’ex Inter ha deluso totalmente tutte le aspettative riposte in lui dai fantallenatori in sede d’asta. L’esterno tutto campo di Prandelli troppe volte è caduto nella trappola delle ammonizioni e poche quelle in cui ha portato a casa bonus di valore. 1 solo gol e 4 assistenze sono un po’ poco per un giocatore abituato comunque offensivo e con il compito di calciare corner e punizioni. In questa gara contro il Parma potrebbe trovare maggiore spazio in attacco e magari anche l’azione giusta per fare male agli avversari. Scommessa? Si!

Cristian Ansaldi (CROTONE-TORINO). L’esterno del Toro fino a questo momento non ha di certo rispettato quanto di buono fatto nella scorsa stagione. 1 solo gol e pochissimi palloni giocati in zone bonus. Il Torino arriva da un stop forzato per COVID e la forma dei giocatori sarà tutta da valutare. Tante le gare dove Ansaldi è subentrato a partita in corso, in questa dovrebbe aver trovato la fiducia di Nicola dal primo minuto e noi ci fidiamo del tecnico. Una scommessa per forma e per gara che ci vogliamo giocare a testa alta.

Omar Colley (SAMPDORIA-CAGLIARI). In difesa continuiamo a puntare su giocatori che in questa stagione non hanno particolarmente brillato in zona bonus. Il centrale difensivo della Sampdoria ha condotto fino a questo momento una stagione comunque dignitosa, fatta di prestazioni di personalità e voti quasi sempre intorno alla sufficienza. 1 gol anche per lui nella seconda giornata di campionato, decisamente troppo tempo fa. La Sampdoria sugli sviluppi di calci da fermo è una delle squadre più pericolose della Serie A e in questo caso ci affidiamo totalmente al dato statistico nell’inserire Omar tra le scommesse di giornata.

Davide Zappacosta (ROMA-GENOA). Partita di certo non semplice per gli uomini di Ballardini, ma ormai il Genoa ci ha abituato a giocarsela a testa alta contro qualsiasi tipo di avversario. Davide ex della gara e uno tra quelli più in forma tra le fila del Grifone, è l’indiziato numero uno per dare i giri giusti alle azioni offensive della squadra ligure. Fresco di gol nel derby della Lanterna e abituato ad avere almeno un’occasione sui piedi a gara, rappresenta per forma e caratteristiche una delle scommesse più sicure di questo turno di campionato.

Faouzi Ghoulam (NAPOLI-BOLOGNA). Dovrebbe partire dal primo minuto alle spalle di Insigne, un giocatore che da qui alla fine del campionato potrebbe rivelarsi una tra le armi più pericolose di questo Napoli. Tra infortuni e COVID il numero 31 dei partenopei non ha avuto vita facile nemmeno in questa stagione ma il suo potenziale rimane una garanzia da rischiare. Dal suo ritorno in campo non è mai andato sotto il 6 e le sue prove sono state decisamente incoraggianti. La forma è in crescita anche se l’avversario non è tra i più semplici. Da lui ci aspettiamo delle belle conferme, ecco perchè oggi si trova tra le nostre scommesse per il reparto arretrato.