VAR anche per i tifosi

“In caso di interruzione del gioco disposta dall’arbitro per l’effettuazione di una revisione con l’ausilio del VARs e debitamente segnalata dallo stesso, la scritta “VAR” mostrata sul maxischermo dello stadio, le eventuali immagini così come trasmesse dalla produzione televisiva, solo dopo che l’arbitro avrà assunto le decisioni del caso e sempre a gioco fermo”.

Ecco cosa c’è scritto nella circolare della Lega Calcio del 6 agosto 2018 al punto 7.

Quante volte ci è capitato di guardare la partita allo stadio e non sapere se era fallo, gol, espulsione… ecc ecc!
La prima mossa era il classico Whatsapp all’amico a casa per avere conferma.
Dal prossimo anno non sarà più così perchè potremo guardare direttamente dal maxi schermo allo stadio le immagini solo a decisione presa.

Infine tra primo e secondo tempo ed al termine della gara sarà possibile anche guardare le occasioni salienti della partita, goal/no goal, fuorigioco ecc ecc ma sempre e solo a decisone presa dall’arbitro. Insomma, solo le immagini “ufficiali” della partita.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Il cambio dell’olio a CR7 costa quanto un’auto

 

Condividi questa notizia: