Top e Flop Roma-Atletico Madrid: provvidenziali Alisson e Oblak, così e così i due attacchi

 -  - 


La prima giornata di Champions League ha visto andare in scena il match tra Roma e Atletico Madrid. Tra pochi ma importanti colpi di scena e patate da fuoriclasse di entrambi i portieri, ne è andato in scena uno spettacolo non troppo esaltante che deve spronare i due team a fare di meglio se ambiscono a superare questo girone di ferro.

Top Roma

Alisson 8 Avete presente la sensazione che si prova quando il più scarso della squadra si inventa la giocata miracolosa? Ieri il portiere brasiliano, dopo una stagione ricordata solo per il suo “Vaffa” in diretta tv, salva il risultato con incredibili parate. Rinato.

Manolas 7 A tratti si addormenta ripensando ancora alle notti d’estate a Zante, a tratti salva il risultato con scivolate provvidenziali. Il greco ha digerito bene la Pita Gyros di ieri sera, e non si fa trovare impreparato di fronte ai Colchoneros.

Nainggolan 7 Più tatuaggi che congiuntivi azzeccati, il gladiatore belga si fa valere anche oggi. È l’uomo copertina della Roma, e questo fa capire perché l’editoria stampa è in crisi.

Top Atletico Madrid

Oblak 7 La sicurezza che trasmette quando si tutta è disarmante. Blocca tutti i palloni possibili e non contento al ritorno ferma anche qualche turista, tornando almeno a mani piene a Madrid.

Thomas 7 Grande partita del motorino ghanese, anche se prova spesso la conclusione da fuori senza trovare la porta
Si rifarà, probabilmente gli zigomi per prostituirsi all’EUR.

Flop Roma

Bruno Peres 5 Dopo 3 anni in Italia c’è ancora gente che lo fa giocare nella difesa a 4. Lui non contento sfodera una prestazione degna dell’ultimo grande laterale brasiliano passato tra le fila della Roma. Cicinho.

Juan Jesus 5 Ancora incredulo di come riesca a giocare in una squadra professionistica, in Champions League tra l’altro, si addormenta come al solito. Thomas sfrutta l’occasione per lasciare la sua macchina su 4 mattoni.

De Rossi 5.5 Una discreta partita, fin quando al 91′ non sente l’odore del panino con la porchetta del Mena Pub fuori lo stadio e per poco non regala il gol a Saul. Better Don’t Call Saul.

Flop Atletico Madrid

Koke 5.5 Ha un’occasione d’oro per segnare, ma Manolas si trasforma in un buttafuori del Pacha e non gli permette di trovare la gioia del gol. Provaci ancora Koke.

Griezman 5.5 Un capello alla Lady Oscar assai compromettente e una rovesciata terminata a Rione Monti. Per concludere la serata Thomas gli ha fatto appositamente cadere la saponetta.

 

Condividi questa notizia:
0 views
bookmark icon