Seedorf:”Vorrei avere la fortuna di Pippo Inzaghi”

Un Clarence Seedorf al veleno quello di ieri sera ospite di ‘Pressing’ su Canale5.
Ha voluto togliersi qualche sassolino parlando dell’avventura sulla panchina rossonera:

“Ho fatto degli ottimi numeri, venni ad aiutare un Milan in difficoltà. Il vantaggio di essere stato un grande giocatore dura una settimana in panchina, poi ci vuole sostanza. Mi sono sentito molto solo in quel periodo ma nonostante ciò abbiamo creato un gruppo unito per fare numeri importanti: 35 punti in 19 partite, con un gioco accettabile. Ero pronto per iniziare la nuova stagione ma hanno preso altre decisioni. Avrei voluto la fortuna di Inzaghi che può continuare a perdere e a restare in panchina”
ha chiuso Seedorf.

seedorf inzaghi milan

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Cosa si può fare con i soldi che guadagna Neymar?

 

Condividi questa notizia: