Scopriamo chi è Vinicius Junior

Dopo la cessione di CR7, a Madrid, è arrivato un certo Vinicius Junior, andiamo a scoprire chi è.

Alla prima partita di Copa Libertadores con il suo Flamengo, ha segnato il gol vittoria del 2-1.
Il Real Madrid dopo la cessione di Ronaldo, doveva acquistare un giocatore che nel corso degli anni avrebbe ripercorso le orme del campione portoghese.
Gli occhi sono finiti in Brasile, su Vinicius Junior. Ala sinistra, rapido, dribbling veloce, molto tecnico e ottimo tiratore anche da calcio piazzato.

Un ‘nuovo’ Ronaldo starete pensando tutti viste le sue caratteristiche.

Vinicius JuniorI NUMERI

46 milioni al Flamengo più 16 divisi tra lui e il suo agente, lo elegge con il ‘Millenial’ più pagato nella storia.
Lopetegui non lo ritiene ancora pronto per la prima squadra, tanto da farlo giocare in Castilla, dove in 5 partite segna 4 gol, di cui una doppietta nel derby all’Atletico Madrid e una bellissima punizione contro il Celta Vigo.
Lopetegui lo farà esordire il 29 settembre contro l’Atletico Madrid, solo negli ultimi 3 minuti.
Con l’avvento di Solari, la musica è cambiata, Vinicius è partito titolare contro il Melilla in Copa del Rey sfornando 2 assist per il 4-0 finale. Ieri, contro il Valladolid é entrato al 74° minuto, dopo 9 minuti un suo tiro ha provocato l’autogol di Olivas.
Dopo è entrato nell’azione che ha portato al fallo da rigore su Karim Benzema.

61 milioni, 18 anni e brasiliano.

Caratteristiche e valuta notevoli.

Il futuro é con te Vinicius.


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI:

I 5 calciatori che sarebbero ancora vergini se non fossero diventati famosi