Non è bastato tutto ció per ricevere gratitudine dal Club e dalla piazza. Contestato incredibilmente dalla tifoseria, non gli è mai stato offerto un ruolo dirigenziale. Ma fortunatamente nel mondo esistono premi e squadre che dimostrano gratitudine vedi Athletic Bilbao e l’intero San Mamès che ha insignito Paolino del premio “One club man Award”, premio conferito a coloro che dedicano la propria vita calcistica e non ad un solo ed unico club… Le bandiere, le quali oggi purtroppo sono sempre più rare ed alle quali andrebbe mostrata molta più gratitudine!paolo-maldini-compleanno-50-anni

“Ogni volta che andavo a firmare un nuovo contratto, il club mi ripeteva sempre che non c’era alcuna possibilità di non trovare un accordo. E così è sempre successo. Probabilmente il Milan aveva ricevuto delle offerte per me, ma non mi hanno mai detto niente in merito. Sono orgoglioso di ciò che ho fatto con quella maglia, ho passato momenti fantastici con dei compagni di squadra straordinari. Se avessi sognato come avrebbe potuto essere la mia vita sportiva non avrei potuto immaginare qualcosa di tanto bello e ricco di successi. Il mio sangue è rossonero“

Articolo precedenteAuguri Spice Boy
Prossimo articolo04/05/1949
Avatar
Che Fatica La Vita Da Bomber è una tra le community sportive, Instagram e Facebook, più grandi d'Italia. Conta oggi oltre 2 milioni di followers. I loro volti sono quelli di Emanuele, Fabio e Michel che si sono resi protagonisti negli ultimi progetti con S.P.A.L. e Dinamo Sassari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here