Lui non fa notizia, Lui è notizia così come le interviste mai banali. Di seguito riviviamo le 15 frasi più celebri dello Special One così denominato dopo:

«Vi prego di non chiamarmi arrogante, ma sono campione d’Europa e credo di essere speciale» –2004 – Conferenza di presentazione

«Wenger ha un vero problema con noi e credo che lui sia quello che in Inghilterra si chiama voyeur. Gli piace guardare» – 2005

«Tre anni senza vincere una Premier? Non credo avrei ancora un lavoro» – 2007 – Riferito a Rafa Benitez

«Mi rimpiangerete, soprattutto quando comincerete a perdere anche le partite in casa» – 2007 – Riferito ai tifosi del Chelsea

«Ho studiato l’italiano cinque ore al giorno e per molti mesi al fine di poter comunicare alla perfezione con voi, la squadra ed i tifosi. Ranieri è stato in Inghilterra per cinque anni ed ancora faceva fatica a dire “buon giorno” e “buona sera”» – 2008

«Lo Monaco? Io conosco il monaco del Tibet, il Principato di Monaco, il Bayern Monaco, il Gran Prix di Monaco. Non ne conosco altri» – 2008

«Non sono il migliore del mondo, ma penso che nessuno sia meglio di me» – 2008

«Ho studiato l’italiano cinque ore al giorno e per molti mesi al fine di poter comunicare alla perfezione con voi, la squadra ed i tifosi. Ranieri è stato in Inghilterra per cinque anni ed ancora faceva fatica a dire “buon giorno” e “buona sera”» – 2008

«Solo uno tra ventuno non voleva darmi la laurea honoris causa, ma è normale, neanchè Gesù piaceva a tutti» – 2009

«Abbiamo dimostrato tutto, potevamo perdere questa partita solo in 6, era l’unico modo per perderla, perché in 7 la vincevamo» – 2010

«Nella storia della Champions c’è un solo club e un solo allenatore che erano sul tre a zero e hanno perso la finale» – 2010

«Cruijff dice che non sono un esempio per i giovani? Non ricordo una mia squadra che ha perso e i miei avversari non hanno potuto festeggiare in campo perché avevamo azionato gli idranti» – 2010 – Riferito al Barcellona

«Balotelli è qua per colpa di Stankovic, che ha pianto perché voleva venire. Gli ho detto “Cosa vuoi venire, a fare le vacanze? Non puoi giocare. Allora, se vieni tu vengono tutti e sono tutti convocati» -2010 – Poco prima della finale di Champions

«Sarei un mediocre? Rispetto le opinioni di tutti, anche quelle di Zeman. Scusi, ma dove gioca questo Zeman? Lo cercherò su google

«La moglie di Benitez pensi alla dieta del marito» – Risposta del portoghese all’intervista della moglie dell’ex tecnico del Napoli che disse: “Mio marito rimedia agli errori di Mou

«Se io dico a lei e alla UEFA quello che penso e quello che sento, la mia carriera finisce oggi. E siccome non posso dire quello che sento, ho solo una domanda. E spero, un giorno, di avere una risposta. La domanda è: perché? Perché? Perché Ovrebo? Perché Busacca? Perché De Bleeckere? Perché Frisk? Perché Stark? Perché? Perché ad ogni semifinale accade sempre lo stesso? Perché Ovrebo da tre anni? Perché il Chelsea non è potuto andare in finale? Non so se è la pubblicità dell’UNICEF, non so se è il potere del signore Villar all’interno della UEFA» – 2011

Condividi questa notizia:

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here