Messi chiama Neymar ma lui apre alla Juventus!

Neymar torna al centro del calcio mercato, tre prospettive ma tanti problemi legati alla trattativa.

La telenovela Neymar sembrerebbe solamente alle prime puntate, un trailer appena uscito, un assaggio rispetto a quello che potrà e dovrà succedere nei prossimi giorni.

Partiamo dalla cifra richiesta dal PSG. 222 milioni di euro per arrivare a trattare con il club parigino pronto anche a valutare alcune contropartite tecniche.

Le contropartite

Il Barcellona potrebbe mettere sul piatto Philippe Coutinho, che con un valore di mercato intorno ai 150 milioni di euro sarebbe senza dubbio il giocatore in grado di far dimenticare in fretta Neymar.

Il Real Madrid potrebbe considerare di privarsi di due giocatori di grande fantasia ma che al momento stanno faticando a ritagliarsi un posto da titolari in squadra. Isco, valutato 60 milioni di euro e James Rodríguez con un valore di 40 milioni di euro.

La Juventus potrebbe mettere sul piatto il suo gioiellino argentino Paulo Dybala con un valore di mercato compreso tra 80 e 90 milioni di euro. Nelle ultime ore però la Vecchia Signora non ha di certo nascosto il fatto di voler sfoltire la rosa, soprattutto a centrocampo e due nomi per il mercato in uscita tornano di grande attualità. Emre Can valutato 40 milioni di euro, e Rodrigo Bentancur con un valore compreso tra i 35 milioni e i 45 milioni di euro.

Neymar potrebbe cambiare idea e sorprendere tutti. Le sue parole (CONTINUA A LEGGERE)

Intanto Messi ha lanciato un nuovo messaggio a Neymar che lascia pochi dubbi sul rapporto tra i due giocatori.

“Torna da noi, non andare al Real”.

Dalla Francia i giornali credono alla possibilità di vedere Neymar a Torino (SCOPRI PERCHE’)