La TOP 10 Degli acquisti più costosi! Si aggiunge Eden Hazard

La Top 10 degli acquisti più costosi degli ultimi anni di questo pazzo calcio mercato. Eden Hazard si aggiunge alla lista.

In questi ultimi 10 anni di calcio mercato i presidenti hanno perso il senso del soldo, e per rendere felici i loro tifosi si sono messi a spendere come se non ci fosse un domani. Da Cristiano Ronaldo, a Neymar passando per l’ultimo colpo di portafogli, Eden Hazard.

10) Cristiano Ronaldo 
Passato dal Manchester United al Real Madrid per 96 MILIONI DI EURO.

9) Eden Hazard 
Il Real Madrid ha sborsato pochi giorni fa 100 MILIONI al Chelsea ai quali verranno aggiunti altri 20 nel caso fossero soddisfatti gli obiettivi preposti.

8) Bale 
Ancora una volta il Real Madrid è protagonista: 101 MILIONI consegnati nelle tasche del Tottenham per l’esterno mancino dal codino d’oro.

7)Neymar
Dal Santos al Barcellona per 103,5 MILIONI.

6) Paul Pogba
Il giocatore con la plusvalenza più alta al mondo. Il Manchester United lo comprò a 105 MILIONI.

5) Dembelè
Il Barcellona lo acquistò per 105 MILIONI dal Borussia Dortmund.

4) Cristiano Ronaldo
E’ ancora sua la scena quando nella scorsa stagione passò dal Real Madrid alla Juventus per 112 MILIONI di euro.

3) Coutinho
Il giovane brasiliano dopo la parentesi all’Inter si trasferì al Liverpool di Kloop per poi passare al Barcellona per una cifra di poco superiore ai 120 MILIONI di euro.

2) Mbappè
Forse il giocatore con il futuro più roseo, ancora molto giovane ma senza dubbio tra i migliori al mondo. Passò dal Monaco al PSG per 180 MILIONI.

1)Neymar
Lui è al momento l’unico giocatore ad aver passato i 200 milioni di valore. Dal Barcellona al PSG per 220 MILIONI.

Una classifica dedicata ai giocatori più costosi al mondo in questo momento storico del calcio. I talenti che fanno girare la testa ai presidenti. (CONTINUA A LEGGERE)

Classifica delle rovesciate più belle degli ultimi anni. Quando anche quando sei girato di spalle alla porta decidi di segnare, ed il risultato è… (GUARDA LA CLASSIFICA)

 

Condividi questa notizia: