La Juventus riparte dalla difesa. Ecco i nomi sul taccuino di Paratici

Non ancora smaltita la sconfitta in Champions League, la Juventus pensa già a come rinforzarsi in vista della prossima stagione.


E’ USCITO IL LIBRO DI CHE FATICA LA VITA DA BOMBER:


Paratici è al lavoro per esaudire le richieste di mister Allegri o meglio della società, che dopo la sconfitta in Champions League vuole ripartire forte fin da agosto prossimo. Se davanti al momento la Vecchia Signora sembra essere in esubero, in altri reparti come la difesa appunto sembra invece essere carente. C’è da rifondare o semplicemente da rinforzare? Secondo alcune voci di mercato la Juventus, dopo aver già chiuso per Romero del Genoa si starebbe fiondando su altri profili. Due in cima alla lista, De Ligt che dopo il gol decisivo ai quarti conferma di essere anche un difensore con la licenza di uccidere e Varane in uscita dal Real Madrid che potrebbe seguire i consigli di Ronaldo e accasarsi in casa bianconera con vista Mole. Ma la notizia uscita poche ore fa è di quelle che potrebbe lasciare tutti sul posto, un po’ come un dribbling avvolgente di Ronaldinho.


LEGGI ANCHE:

Moise Kean come Pippo Inzaghi

LA JUVENTUS PUNTA SUL GIOVANE ATTACCANTE

50 MILIONI per Zaniolo. Maxi offerta per la Roma


MAXI SCAMBIO Skriniar è il giocatore al centro dei pensieri della dirigenza bianconera. Il nome è importante come la clausola che lo lega al club milanese. 100 Milioni tondi tondi. La Juventus però avrebbe in mente un piano B. Scambio Skriniar Dybala più cash. Una trattativa che porterebbe in bianconero il difensore slovacco e in nerazzurro il fantasista Dybala. La trattativa è aperta anche se l’Inter vorrebbe solo cash e trattare Dybala in un secondo momento.

Condividi questa notizia: