La dirigenza della Juventus pensa a lui per il dopo Allegri

Secondo alcune voci molto vicine all’ambiente bianconero, per il dopo Allegri la dirigenza avrebbe proposto un tecnico che nella sua carriera ha vinto tutto.


E’ USCITO IL LIBRO DI CHE FATICA LA VITA DA BOMBER:


Maurizio Mosca l’avrebbe definita la Bomba del Secolo, e non si sarebbe di certo sbagliato. La Juventus starebbe pensando al portoghese per il dopo Allegri. Josè Mourinho, è tra i candidati a sedersi sulla panchina della Vecchia Signora.

Il tecnico piace molto ad una parte della dirigenza bianconera e dopo un primo colloquio telefonico, l’ex allenatore dell’Inter avrebbe iniziato a pensare realmente all’opzione di trasferirsi a Torino.

Questo non vuol dire che la Juventus ha chiuso la trattativa, ma che oltre a Guardiola, Pochettino e Sarri anche Mourinho entra nel mazzo delle possibili carte da giocare.

Simone Inzaghi già vicino ad un’altra società diciamo che al momento è l’unico nome escluso dalla lista corposa presentata da Paratici e Nedved.

A chiudere il cerchio, il SI di Cristiano Ronaldo alla trattativa, la stima di CR7 per Mourinho non è di certo una novità. Juve a trazione portoghese?

Cristiano Ronaldo chiude le porte al prossimo acquisto della Juventus. Con lui non ha mai avuto un bel rapporto, secondo quando riportato in questi giorni da un noto quotidiano italiano… (CONTINUA A LEGGERE)

La Juventus sta provando a soffiare un giocatore al Milan… (CONTINUA A LEGGERE)

Condividi questa notizia: