Il Milan potrebbe privarsi di Cutrone per arrivare al giovane talento italiano

Il Milan di Giampaolo prende forma e tra i colpi di mercato salta fuori lo scambio che coinvolgerebbe l’attaccante Cutrone come pedina di scambio.

Il Milan potrebbe decidere di sacrificare l’erede naturale di Pippo Inzaghi, Cutrone per arrivare ad un centrocampista italiano.

Il bomber da Europa, 10 gol con la maglia rossonera e titolo in tasca per rappresentare il Milan fuori dall’Italia, potrebbe lasciare San Siro.

 

Giampaolo avrebbe messo in cima alla lista il regista arretrato del Sassuolo Stefano Sensi, e in cambio la squadra emiliana avrebbe richiesto Cutrone più cash.

Al momento la trattativa è appena iniziata, anche perché il classe ’95 di Urbino ha ricevuto tante altre richieste. A gennaio il Real Madrid lo aveva fatto seguire per alcune gare, la Roma e l’Inter invece avevano dimostrato un certo interesse proprio nelle ultime battute del campionato.

LE ULTIME DI MERCATO SUL MILAN

Il Milan prova a rinforzare il reparto difensivo con un colpo direttamente dalla Premier League. I rossoneri potrebbero decidere di privarsi di un centrale difensivo (CONTINUA A LEGGERE)

Nel mirino del Milan il difensore nerazzurro! Maldini ci crede! (CONTINUA A LEGGERE)

6 talenti per il Milan…(CONTINUA A LEGGERE)

4 NOMI PER LA MAGLIA NUMERO 10 (CONTINUA A LEGGERE)

Ci sono anche altre soluzioni proposte dai dirigenti milanisti nelle ultime ore (CONTINUA A LEGGERE)

Condividi questa notizia: