“Sarebbe fantastico vincere qui a Dortmund solo per mostrare ai giocatori che sono andati al Bayern che si sono persi qualcosa” cit. Mats Hummels anno 2013…

Ora, nel 2016 il caro Mats, capitano del Dortmund si trasferirà indovinate dove? Bayern Monaco... Eh si, perchè infondo le vere bandiere non esistono più… Tifiamo ancora per SuperMarco Reus, per Gundogan, almeno voi non dimenticatevi della gente… Non dimenticatevi di quel giallo/nero che vi ha resi ció che siete…

image

Weidenfeller; Subotic, Hummels, Piszczek, Schmelzer; Bender, Gundogan, Götze, Reus, Blaszczykowski; Lewandoski.

Questa squadra allenata da Jurgen Klopp era arrivata a vincere il titolo in Germania ed in finale di Champions, persa proprio contro i bavaresi nell’anno 2012… Non una vita fa… Ora ben tre di quegli 11 hanno cambiato dal giallonero al biancorosso, non tre qualunque, Lewa, Mario Götze ed ora Hummels… Ma vi immaginate se Higuaìn, Insigne e Callejon passassero dal Napoli alla Juve in Italia?? De Laurentiis probabilmente sarebbe costretto ad emigrare in Congo ed i tre giocatori a girare in antiproiettile…
Ma si sa, il Dio Denaro ormai è al di sopra di tutto e tutti…
Caro Mats, potevi essere un’altra bandiera, un campione monocromatico giallonero, resterai un giocatore, un buon giocatore… Non lamentarti se ti daranno del mercenario, nel calcio di oggi sei in buona compagnia…

Saremo vecchi, saremo attaccati al passato… Ma le bandiere, continuano ad avere il loro fascino!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here