Diamantino, il calciatore più forte del mondo!

Diamantino è pronto a scendere in campo e tu sei pronto a goderti lo spettacolo? Il 15 agosto esce al cinema il film che rivoluzionerà ogni schema di gioco.

Diamantino è il calciatore più forte del mondo, e su questo non ci sono dubbi. Un doppio passo che vi ubriacherà, una prodezza cinematografica in grado di lasciarvi a bocca aperta, un lancio nello spazio, la prima impronta tacchettata sulla superficie lunare. La pellicola di Gabriel Abrantes e Daniel Schmidt è il prodotto naturale di un’idea innovativa, di un modo di pensare che rappresenta il giusto mix tra sogno e realtà. Diamantino è un calciatore in grado di spostare gli equilibri, soprannominato dai suoi tifosi il “Michelangelo del calcio” rappresenta senza troppi giri di parole la vera essenza del fenomeno calcistico. Baciato dalla sfortuna, deriso dalla dea bendata, il personaggio interpretato magistralmente da Carloto Cotta, cadrà ben presto nella trappola cucita dal regista sartoriale.

Due sorelle gemelle a capo di una rivoluzione dal sapore “Brexitiano”, una clonazione, una nazione in mutazione, una condizione da cambiare con un colpo di testa eseguito da Diamantino. Il talento lascia spazio alla follia, la sicurezza all’indecisione, e il copione all’opinione di controllo. Una fusione utopica tra due spiriti, quello lusitano e quello americano, pronti a fondersi per consegnare al pubblico un prodotto unico nel suo genere. Il calcio torna protagonista, torna ad essere il veicolo più comodo e più veloce per affrontare senza troppi giri di palla, l’avversario, il male presunto o materialmente reale. Un film da guardare nella panchina riscaldata della sala cinematografica, una partita da godersi tra una manciata di popcorn e un sorso della bibita preferita.