DeMarcus Cousins, i Celtics non lo hanno voluto

DeMarcus Cousins ancora libero dopo due giorni di free agency NBA.

DeMarcus invece è senza offerte ma perché?
Sono tanti i colpi messi a segno dopo solo due giorni di free agency NBA anche se Leonard e DeMarcus Cousins… Leonard dopo essere stato eletto MVP delle Finals è uscito dal contratto con Toronto sta valutando le offerte.
Demarcus-Cousins-free-agency
LE CONDIZIONI FISICHE NON SONO DALLA SUA PARTE E LE RICHIESTE ECONOMICHE SONO TROPPO ALTE

Lakers e Clippers ci stanno pensando mentre i Celtics si defilano: ecco perché.
La paura con l’arrivo di Cousins è che non si riesca a far spogliatoio come quest’anno tra Rozier, Smart, Tatum e Brown.

• Le condizioni fisiche non sono ottimali con 30 partite appena di regular season e 8 di playoff.

• In questi 30 match  si è reso protagonista in negativo: 7 falli tecnici fischiati


Lebron James lascia il suo amato numero 23 per una grande prova d’amore

“Indossavo il 32 al liceo perché era il primo numero del Dr. J.
Il mio primo figlio è nato il 6 ottobre. E’ il mio numero sulla maglia delle Olimpiadi e il mio secondo figlio è nato a giugno.”

Olympiacos retroccessa in A2

Oltre a queste dichiarazioni, Giannakopoulos è stato autore di un gesto altamente provocatorio: si è avvicinato alla panchina dei rivali, che a quel punto era vuota, e ha lasciato su di essa un paio di mutandine rosse da donna per fare capire loro di essere delle “signorine”.

Condividi questa notizia: