Ma a che spettacolo abbiamo assistito ieri? Non doveva essere la festa di alcuni cinesi incapaci di pronunciare il nome delle proprie squadre? Se il richiamo orientale porta sempre a queste partite allora ben vengano i “Fozza Milan” e “Fozza Inda”.

LA PARTITA

Il match si è giocato sotto un sole scottante, il caldo si è fatto sentire paradossalmente per i Diavoli rossoneri, disattenti in fascia e macchinosi in tutto il primo tempo. Dopo i primi trentacinque minuti di gioco è arrivato il goal di Candreva, ormai il castigatore del Milan ci ha preso gusto e ha fregato un De Sciglio sempre più disattento e massacrato dai social, difatti è nata l’espressione: “Sei puntuale come una chiusura di De Sciglio”. Frase delicata ma pungente. Il raddoppio del numero nove nerazzurro arriva dopo solo otto minuti e Calabria realizza un replay simile a quello del suo capitano facendosi beffare dal binomio Perisic-Icardi.

La curva Nord esplode e la Sud inizia a celarsi dietro alcuni striscioni per la nuova società.

ZAPATA MILAN INTER MILAN DERBY GOLNella ripresa la beffa arriva e nella maniera più strana possibile: Romagnoli segna un goal alla Pippo Inzaghi, da vero rapinatore insacca alle spalle di Handanovic, forse fregato dal fatto di non aver più il cappellino miracoloso alla Benji Price. Dopo vari arrembaggi della squadra di Montella, il caos rischia di produrre solo guai per Locatelli, reo di aver esagerato con quel fallo su Nagatomo, rischiando, decisamente, l’espulsione. Il giapponese rimane a terra e il tutto si tramuta in due minuti di recupero, poi concessi da Orsato. Sull’ultimo corner battuto da Deulofeu arriva la stoccata di Zapata dopo una prima deviazione di Bacca. Pazzesco. Il risultato è incredibile. Pareggia la non classe di Zapata, pareggiano i due centrali dopo le due gaf difensive dei loro compagni di reparto.

Milano esplode di rabbia e gioia, la Madunina questa volta ha davvero rischiato grosso ma forse anche lei, dall’alto del Duomo, si è goduta uno show poco taroccato, poco “made in China”.

I TOP E FLOP DEL DERBY DI SAN SILO

Condividi questa notizia:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here