CONSIGLI FANTACALCIO 2017-2018, SI PUO’ FARE A MENO DI HIGUAIN?

La Juventus si presenta anche in questa stagione come la squadra da battere, cercando di ottenere il settimo scudetto consecutivo per entrare sempre di più nella leggenda, nonostante rispetto all’anno scorso debba rinunciare in difesa a due fuoriclasse del calibro di Bonucci e Dani Alves. Mister Allegri, almeno inizialmente, schiererà la Juve ancora col 4-2-3-1 introdotto a metà dello scorso campionato e che, nonostante la sconfitta di Cardiff, ha dato ottimi risultati nella seconda parte della scorsa stagione. Il tecnico livornese, oltre che sul modulo, punterà molto sulle invenzioni di Dybala e sui gol di Higuain, con i nuovi Douglas Costa e Bernardeschi vogliosi di essere protagonisti anche con la maglia bianconera. Giusto puntare a occhi chiusi sui giocatori della Vecchia Signora o l’ossessione Champions darà meno garanzie in campionato? Ecco i nostri consigli.

 

Consigli fantacalcio 2017/2018: le certezze

ALEX SANDRO (difensore) 

Il difensore brasiliano, dopo la partenza di Bonucci, è il vero top player della difesa bianconera, che almeno per quest’anno potrà ancora beneficiare delle prestazioni di uno dei migliori esterni sinistri in circolazione. Fantacalcisticamente parlando è uno dei difensori più ambiti in sede d’asta, che qualsiasi fantallenatore vorrebbe nella propria squadra in quanto garantisce, oltre all’indiscussa titolarità, voti quasi mai al di sotto della sufficienza e una buona propensione ai bonus (per lui 3 gol e 3 assist l’anno scorso), pertanto è un difensore dal sicuro rendimento. L’unico neo sull’acquisto di Alex Sandro è rappresentato dal numero di gare che potrebbe giocare in campionato: nella passata stagione per lui solo 27 presenze e difficilmente quest’anno giocherà tutte le 38 partite di Serie A.

MIRALEM PJANIC (centrocampista) 

Se Khedira, Matuidi e Marchisio si contenderanno per tutta la stagione una maglia da titolare a centrocampo, Pjanic sembra aver trovato finalmente la sua posizione ideale in campo con il nuovo modulo 4-2-3-1 nel quale gioca da regista davanti alla difesa, rappresentando per mister Allegri un’assoluta certezza in mediana. Lo scorso anno il centrocampista bosniaco ha disputato un campionato dai due volti: la prima parte di stagione è stata contraddistinta da prestazioni al di sotto delle aspettative, mentre col passare delle partite e soprattutto col cambio di modulo il suo rendimento è cresciuto, chiudendo il campionato con 5 gol fatti e 8 assist vincenti in 30 presenze. Quest’anno Pjanic punterà a migliorarsi ulteriormente, cercando di portare ancora più bonus ai fantallenatori che crederanno in lui, soprattutto da calcio piazzato, visto che è uno dei migliori specialisti della Serie A.

GONZALO HIGUAIN (attaccante)

Il “Pipita” anche nella sua prima stagione in bianconero ha confermato (non c’erano dubbi) di essere un attaccante implacabile in area di rigore avversaria, totalizzando in campionato 24 gol e 38 presenze. Siamo sicuri che quest’anno il bomber argentino saprà migliorarsi, anche grazie alla presenza in rosa di due assist-man come Douglas Costa e Bernardeschi, giocatori che con i loro cross e passaggi smarcanti metteranno Higuain nelle migliori condizioni per segnare. Impossibile non prendere in considerazione l’acquisto del bomber bianconero, attaccante in grado di realizzare 95 reti in 145 gare di Serie A, in quanto garantisce nella propria fantasquadra un titolare che giocherà molto probabilmente tutte le partite, assicurando almeno 20 gol stagionali. Il calciatore che detiene il record di gol segnati in un singolo campionato di Serie A può tranquillamente ambire ogni anno al titolo di capocannoniere, normale quindi che il “Pipita” sia l’attaccante più pagato in sede d’asta e la prima scelta in attacco per tutti i fantallenatori. Top player.

Consigli Fantacalcio 2017/2018: le sorprese

DANIELE RUGANI (difensore) 

Per il forte centrale classe ’94 quella di quest’anno può essere la stagione in cui potersi affermare definitivamente in un grande club come quello juventino, visto che la partenza di Bonucci può finalmente dargli quello spazio in più che un difensore delle sue qualità merita di avere. Se riuscirà a vincere il ballottaggio con Benatia e Barzagli per giocare titolare in campionato al fianco di Chiellini potrà essere un sicuro affare fantacalcistico, considerata anche la sua ottima propensione ai bonus (l’anno scorso ha realizzato 2 reti in sole 15 gare di campionato, mentre in Serie A vanta un totale di 5 gol in 70 presenze).

DOUGLAS COSTA (centrocampista) 

Molti di voi si chiederanno: ma quale sorpresa !? Si sa che Douglas Costa è un giocatore molto forte… Siamo d’accordo con voi, ma noi siamo certi che a fine campionato la fantamedia dell’ala brasiliana lo collocherà tra i primi cinque centrocampisti della serie A per rendimento. L’esterno classe ’90 è il grande acquisto estivo della Vecchia Signora, un giocatore molto veloce, dotato di un gran tiro, di un’ottima tecnica e di un dribbling secco che lo rende micidiale nell’uno contro uno, molto bravo nei cross per servire i tagli delle punte, tutte qualità che gli permetteranno di farà la differenza sulle fasce, visto che Douglas Costa può giocare indistintamente sia a destra che a sinistra. Per mister Allegri sarà un’arma tattica importante, mentre l’inserimento nella lista dei centrocampisti rende l’esterno mancino un vero top player al fantacalcio. Acquistatelo senza dubbi e puntateci forte perché ricordate che vi garantirà tanti bonus e buoni voti per tutta la stagione.

PAULO DYBALA (attaccante) 

Sì, anche in questo caso avete letto bene. Dybala ovviamente non è più una sorpresa, ma in questa sua terza stagione nella Juventus siamo convinti che sarà una vera e propria sorpresa per il numero di gol che riuscirà a realizzare in campionato, che secondo noi saranno tranquillamente superiori ai 19 gol segnati nella stagione 2015/2016, suo attuale record in Serie A. La maglia numero 10 sembra aver aumentato le qualità del talento argentino, che in questo inizio di stagione è assolutamente incontenibile e micidiale sui calci da fermo. Se l’anno scorso all’asta vi eravate svenati per lui, quest’anno non potete non costruire la vostra fantasquadra su Dybala. Top player calcistico e fantacalcistico.

TORNA ALLA GUIDA ALL’ASTA 2017-2018