Hellas Verona-Benevento: i consigli per il fantacalcio

HELLAS VERONA-BENEVENTO        

L’Hellas Verona vorrà dar seguito all’ottimo pareggio acciuffato in extremis contro il Torino ottenendo la prima vittoria in campionato, quello che spera di ottenere il Benevento, fermo ancora a zero punti. Per mister Pecchia problemi in difesa, visto che dovrà fare a meno di Bianchetti, Ferrari ed Heurtaux. Come terzino destro agirà il giovane Bearzotti, mentre i centrali saranno Caceres e Caracciolo, con Fares favorito su Souprayen per giocare a sinistra. A centrocampo, senza lo squalificato Bruno Zuculini, Fossati è in vantaggio su Buchel per giocare regista, mentre Romulo e Bessa saranno le mezzali. In attacco ballottaggio tra Verde e Kean per completare il tridente con Cerci e Pazzini. Qualche problema in difesa anche per mister Baroni viste le assenze di Lucioni e Costa, che dovrebbe confermare al centro Djimsiti e schierare Antei anche se non al meglio, con Venuti e Letizia terzini. A centrocampo spazio a Memushaj, Viola e Cataldi, mentre in attacco Lombardi e Parigini saranno gli esterni di un tridente che sarà completato al centro da Iemmello, con Ciciretti e D’Alessandro che potrebbero partire al massimo dalla panchina. Nell’Hellas Verona consigliamo Pazzini e Cerci, che contro il Benevento potrebbero risultare decisivi, così come Bessa, centrocampista che potrebbe portare i primi bonus stagionali ai fantallenatori che hanno puntato su di lui. Nel Benevento molto consigliato Iemmello, uno dei migliori contro l’Inter e voglioso di segnare il primo gol con la nuova maglia, mentre Lombardi e Parigini potrebbero rivelarsi inaspettate sorprese fantacalcistiche di giornata.

Consigliati: Pazzini (VER), Cerci (VER) e Iemmello (BEN).

Da evitare: Caceres (VER), Viola (BEN) e Memushaj (BEN).

 

FANTACALCIO, LA GUIDA ALLA 8^ GIORNATA

Condividi questa notizia: