Verona-Sampdoria: i consigli per il fantacalcio

VERONA-SAMPDORIA

L’Hellas Verona, dopo le due pesanti sconfitte contro Fiorentina e Roma, cercherà di conquistare la prima vittoria della stagione contro una Sampdoria che finora si è dimostrata una delle squadre più in forma della Serie A, tanto da essere ancora imbattuta. Per mister Pecchia è emergenza in difesa visto che dovrà fare a meno dello squalificato Souprayen e degli infortunati Alex Ferrari, Felicioli e Bianchetti, pertanto in difesa sarà arretrato Romulo che giocherà terzino destro, con Heurtaux e Caracciolo che saranno i centrali e Caceres che verrà dirottato sulla fascia sinistra. A centrocampo Buchel e Bruno Zuculini dovrebbero formare con l’intoccabile Bessa la linea mediana, anche se Zaccagni e Fossati scalpitano, mentre in attacco Pazzini e Kean sono in ballottaggio per il ruolo di punta centrale, con Verde e Valoti a supporto vista la probabile assenza di Cerci. Nella Samp mister Gianpaolo dovrebbe fare un po’ di turnover: in difesa il polacco Bereszynski sostituirà l’ex Sala nel ruolo di terzino destro, Gianmarco Ferrari formerà con Silvestre la coppia di centrali e Murru dovrebbe prendere il posto di Strinic. A centrocampo Linetty dovrebbe giocare al posto di uno tra Praet e Barreto, mentre in attacco Caprari affiancherà Quagliarella, con Zapata in panchina. Nel Verona consigliamo Bessa, centrocampista che più di altri tra i gialloblù può ottenere bonus, mentre Verde potrebbe rivelarsi una spina nel fianco per la difesa sampdoriana con i suoi dribbling e la sua velocità, anche se finora non ha brillato. Nella Sampdoria Ferrari può essere un’ottima scommessa fantacalcistica, vista la sua propensione agli inserimenti sui calci da fermo, mentre Quagliarella quest’anno è una garanzia al fantacalcio, visto che finora ha già segnato 4 gol in 3 gare e contro la non irresistibile difesa scaligera potrebbe rivelarsi devastante. Attenzione anche a Caprari, che vorrà sfruttare al meglio la chance da titolare.

Consigliati: Bessa (VER), Quagliarella (SAM) e Caprari (SAM).

Da evitare: Nicolas (VER), Heurtaux (VER) e Regini (SAM).

TORNA ALLA GUIDA DELLA 5^ GIORNATA

Condividi questa notizia: