Milan-Spal: i consigli per il fantacalcio

MILAN-SPAL

Seconda gara casalinga consecutiva per il Milan, che contro una SPAL ferita per la sconfitta contro il Cagliari vorrà ottenere un’altra vittoria per non perdere terreno rispetto alle prime della classe. Montella conferma il modulo 3-5-2 schierato contro l’Udinese, ma con qualche novità: davanti a Donnarumma conferma per il trio Musacchio-Bonucci-Romagnoli, mentre a centrocampo Abate prenderà il posto di Calabria sulla destra, così come Calhanoglu rileverà Bonaventura, con le conferme di Kessiè, Biglia e Rodriguez. In attacco Suso e Andrè Silva dovrebbero partire titolari, anche se Kalinic e Cutrone scalpitano. Mister Semplici anche a San Siro proporrà il 3-5-2 nel quale Felipe potrebbe prendere il posto di Vaisanen e comporre con Vicari e Salomon il trio di difesa davanti a Gomis, mentre a centrocampo insieme agli intoccabili Lazzari, Viviani e capitan Mora dovrebbero giocare dall’inizio Grassi e Mattiello, rispettivamente al posto di Schiattarella e Costa. In attacco Antenucci è favorito su Paloschi e Bonazzoli per affiancare Borriello. Nel Milan consigliati Calhanoglu, apparso in crescita nelle ultime gare, Kessiè, giocatore che garantisce sempre buoni voti e qualche bonus grazie ai suoi inserimenti, e Suso, che può portare bonus sia su azione che sui calci da fermo. Nella SPAL consigliati Lazzari, che in questo inizio di stagione si sta rivelando come uno dei migliori esterni del campionato, e Borriello, che cercherà di realizzare il classico gol dell’ex dopo non esserci riuscito domenica scorsa contro il Cagliari.

Consigliati: Calhanoglu (MIL), Kessiè (MIL) e Lazzari (SPA).

Da evitare: Romagnoli (MIL), Gomis (SPA) e Mora (SPA).

TORNA ALLA GUIDA DELLA 5^ GIORNATA

 

Condividi questa notizia: