NAPOLI-BENEVENTO

NAPOLI-BENEVENTO

Primo storico derby campano in serie A tra Napoli e Benevento, con i partenopei a caccia della quarta vittoria consecutiva e i sanniti alla ricerca invece dei primi punti nella massima serie. Mister Sarri dovrebbe confermare la formazione titolare con l’unica eccezione di Hysaj, al quale potrebbe concedere un turno di riposo a vantaggio di Maggio, mentre a centrocampo Hamsik è favorito su Zielinski per giocare con Allan ai lati di Jorginho. In attacco, con Callejon e Mertens sicuri del posto da titolare, Milik potrebbe insidiare quello di Insigne, anche se alla fine l’attaccante polacco dovrebbe partire dalla panchina. Mister Baroni confermerà il 4-4-2 visto in queste prime tre giornate di campionato, anche se molto probabilmente dovrà fare a meno di Ciciretti, in dubbio per problemi muscolari, con D’Alessandro che in questo caso verrebbe spostato sulla fascia destra e Lazaar che giocherebbe esterno sinistro di centrocampo. In attacco Iemmello, Coda, Puscas e il neo acquisto Armenteros si giocheranno i due posti disponibili. Nel Napoli consigliatissimi Mertens, sicuramente uno dei giocatori più in forma in questo inizio di stagione, Zielinski, a segno nelle ultime due giornate, e Callejon, che vorrà replicare l’ottima prestazione (con bonus) di settimana scorsa contro il Bologna. Nel Benevento D’Alessandro e Lazaar potrebbero creare qualche problema sulle fasce alla difesa partenopea, che dovrà stare attenta anche a Iemmello, voglioso di regalare il primo gol ai suoi nuovi tifosi e ai fantallenatori che punteranno su di lui.

Consigliati: Mertens (NAP), Callejon (NAP) e D’Alessandro (BEN).

Da evitare: Hysaj (NAP), Belec (BEN) e Antei (BEN).

TORNA ALLA GUIDA DELLA 4^ GIORNATA 

Condividi questa notizia: