VERONA-FIORENTINA

VERONA-FIORENTINA

Non un inizio di stagione esaltante per Verona e Fiorentina, con gli scaligeri reduci dallo scialbo pareggio di Crotone e i viola dalla pesante sconfitta subìta in casa contro la Sampdoria. Nel Verona mister Pecchia dovrà fare a meno dell’infortunato Cerci, con Fares favorito per sostituirlo e completare con Pazzini e Verde il tridente d’attacco. A centrocampo verrà avanzato Romulo, che con Bessa e Buchel formerà la linea mediana, mentre in difesa il posto di terzino destro verrà occupato da Alex Ferrari. Mister Pioli confermerà il 4-2-3-1 dove in difesa ci saranno Gaspar, Pezzella (favorito su Vitor Hugo) capitan Astori e Biraghi, davanti ai quali agiranno Badelj e Veretout, mentre il trio Chiesa-Benassi-Thereau agirà alle spalle di Simeone, alla ricerca del primo gol con la maglia viola. Tra i padroni di casa molto consigliato Pazzini, che avrà una grandissima voglia di dimostrare che il suo posto da titolare non può essere messo in discussione cercando di segnare il classico gol dell’ex. Nella Fiorentina consigliamo Chiesa, che vorrà farsi perdonare gli errori sottoporta commessi contro la Sampdoria, e il neo acquisto Thereau, a segno già due volte in campionato e pronto a regalare altri bonus contro la non irresistibile difesa del Verona.

Consigliati: Pazzini (VER), Chiesa (FIO) e Thereau (FIO).

Da evitare: Heurtaux (VER), Souprayen (VER) e Vitor Hugo (FIO).

 

Condividi questa notizia: