Oggi lo vedete negli studi di SKY a chiacchierare in giacca e cravatta… I più giovani magari non l’hanno mai neppure visto giocare, ci dispiace…
Compie 50 anni tondi tondi Alessandro “Billy” Costacurta e se non lo conoscete, ve lo presentiamo noi.
Appassionato di economia e basket (è un grande ammiratore della NBA americana), sport che praticava da ragazzino e che gli valse il soprannome “Billy”. Infatti, Costacurta è conosciuto cbilly2on tale nomignolo assegnatogli da un suo vecchio allenatore delle giovanili che, vedendolo alto e magro, lo invitava ad andare a giocare all’Olimpia Milano, allora sponsorizzata appunto dalla marca di succhi di frutta in cartone Billy. Segnò in un’amichevole di lusso giocata negli Stati Uniti ad agosto 2005, Milan – Chelsea 3-2 e nell’occasione fu nominato anche Man of the match! A riguardo commentò ironicamente durante l’intervista:

Si vede che qui ne capiscono poco di calcio.

Il buon Billy ha legato la sua carriera al Milan, con cui ha esordito in Coppa Italia nel 1986,  vanta 59 presenze e 2 gol in Nazionale, con la quale si laureò vice-campione del mondo ai Mondiali 1994. Nel suo palmarès annovera, tra gli altri trofei, 7 scudetti, 5 Copcolope dei Campioni/Champions League.

Auguri Billy, sei stato un grande calciatore, hai vinto molto ma soprattutto… Hai sposato la Colombari!!

 

 

…e scusate se è poco!!
E.C.

Condividi questa notizia:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here