Lazio-Chievo Verona: i consigli per il fantacalcio

LAZIO-CHIEVO VERONA

Lazio che dopo la roboante vittoria di Ferrara contro la SPAL vorrà ottenere un’altra vittoria per rimanere in piena zona Champions League, Chievo Verona che dal canto suo proverà a tornare alla vittoria dopo 6 giornate, nelle quali ha raccolto solo 2 punti. Simone Inzaghi, che non potrà contare sullo squalificato Radu, dovrebbe tornare a schierare la Lazio con il modulo 3-5-1-1: davanti a Strakosha spazio in difesa per De Vrij e a due tra Wallace, Bastos e Caceres, a centrocampo dovrebbero giocare, da destra a sinistra, Basta (in ballottaggio con Marusic), Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic e Lulic, mentre sulla trequarti sarà Luis Alberto ad agire alle spalle dell’unica punta Immobile, anche se Felipe Anderson scalpita per giocare titolare. Nel Chievo Verona Rolando Maran ha qualche dubbio di formazione, che verrà schierata in campo con l’ormai collaudato 4-3-1-2: davanti a Sorrentino dovrebbero giocare Cacciatore, Bani (favorito su Cesar e Dainelli), Tomovic e Gobbi, a centrocampo spazio per Hetemaj, Radovanovic e Bastien (in ballottaggio con Depaoli), mentre sulla trequarti agirà come sempre Birsa, che giocherà a supporto della coppia d’attacco che dovrebbe essere formata, viste le assenze per infortunio di Inglese e Meggiorini, da Pucciarelli e Stepinski, quest’ultimo in vantaggio su Pellissier per giocare dall’inizio.

Consigliati: Immobile (LAZ), Luis Alberto (LAZ) e Birsa (CHI).

Da evitare: Bastos (LAZ), Tomovic (CHI) e Gobbi (CHI).

 

FANTACALCIO, LA GUIDA ALLA 21^ GIORNATA