NAPOLI-ATALANTA

NAPOLI-ATALANTA

Gara molto interessante quella che vedrà affrontarsi Napoli e Atalanta, con i partenopei che vorranno vendicare le due sconfitte subìte lo scorso anno in campionato dai bergamaschi. Per Maurizio Sarri un cambio obbligato in difesa vista la squalifica di Hysaj, con Maggio che lo sostituirà sulla fascia destra, mentre Albiol, Koulibaly e Ghoulam saranno confermati titolari. A centrocampo ci sarà Jorginho in cabina di regia, con Zielinski favorito su Allan per completare con Hamsik il trio della mediana partenopea. In attacco, con gli insostituibili Callejon e Insigne, Mertens è favorito su Milik per giocare dall’inizio. Nell’Atalanta Spinazzola sarà ancora escluso dalla formazione titolare, con Gosens che verrà confermato esterno sinistro di centrocampo, nel quale Cristante e Freuler saranno la coppia centrale. In difesa molto probabilmente sarà ancora assente Caldara, che sarà rimpiazzato ancora una volta da Palomino, mentre in attacco serrato ballottaggio Petagna-Cornelius, con l’attaccante italiano che alla fine dovrebbe partire titolare. Tra i padroni di casa Insigne è il giocatore più in forma, consigliatissimo insieme a Zielinski, sempre di più in crescita, mentre Milik potrebbe rivelarsi goleador sia dall’inizio che a partita in corso. Nell’Atalanta il “Papu” Gomez è il giocatore sempre da schierare, anche se sarà affiancato in attacco da un Petagna che ormai ha perso il fiuto del gol e si segnala in preoccupante calo.

 

Consigliati: Insigne (NAP), Zielinski (NAP) e Gomez (ATA).

Da evitare: Maggio (NAP), Petagna (ATA) e Masiello (ATA).

TORNA AI CONSIGLI DELLA 2° GIORNATA DI SERIE A

Condividi questa notizia: