GENOA-JUVENTUS

GENOA-JUVENTUS

Gara che potrebbe nascondere più di un insidia per la Juventus, visto che il Genoa in casa ha sempre creato problemi ai bianconeri. Entrambe le squadre hanno ben figurato nella prima giornata, pertanto ci si attende una gara molto combattuta da entrambe le parti. Mister Juric riavrà a disposizione Lapadula, che però dovrebbe partire dalla panchina, con Galabinov confermato punta centrale nel 3-4-3 con Pandev e Taarabt a supporto. In mediana confermati, da destra a sinistra, Lazovic, Veloso, Bertolacci e Laxalt, mentre in difesa Gentiletti è favorito su Zukanovic per completare con Biraschi e Rossettini il terzetto davanti a Perin. Mister Allegri confermerà il 4-2-3-1 dove in difesa Rugani e Lichtsteiner sono in vantaggio su Barzagli e De Sciglio per partire titolari con Chiellini e Alex Sandro. A centrocampo, vista l’indisponibilità di Marchisio, si va verso la coppia Pjanic-Khedira, con Matuidi che partirà dalla panchina. In attacco insieme a Higuain, Dybala e Mandzukic dovrebbe giocare dall’inizio Douglas Costa, che appare leggermente favorito su Cuadrado. Tra i padroni di casa gli esterni Lazovic e Laxalt potranno creare problemi sulle fasce alla difesa bianconera, mentre nella Juve Dybala sarà il pericolo numero uno per la difesa genoana, con Douglas Costa voglioso di dimostrare finalmente il suo enorme potenziale, pronto a rifornire di cross Higuain e Mandzukic, sempre letali in area di rigore.

 

Consigliati: Laxalt (GEN), Dybala (JUV) e Douglas Costa (JUV).

Da evitare: Gentiletti (GEN), Taarabt (GEN) e De Sciglio (JUV).

TORNA AI CONSIGLI DELLA 2° GIORNATA DI SERIE A

Condividi questa notizia: