Spal-Torino: i consigli per il fantacalcio

SPAL-TORINO

SPAL che vuole continuare a fare punti per allontanarsi dalla zona retrocessione e confermare il buon momento che sta attraversando in campionato visto che ha ottenuto 4 punti nelle ultime 2 giornate, Torino che invece è galvanizzato dalla vittoria in Coppa Italia contro la Roma, che è valsa la qualificazione ai quarti di finale, ed è intenzionato a tornare a vincere anche in campionato dopo la brutta sconfitta casalinga subìta contro il Napoli. Nella SPAL mister Semplici darà spazio nell’ormai collaudato 3-5-2 a Gomis tra i pali, in difesa, viste anche le non perfette condizioni fisiche di Felipe, sarà Cremonesi a partire titolare al fianco di Vicari e Salamon, a centrocampo Lazzari e l’acciaccato Mattiello saranno gli esterni, con Grassi, Viviani e Schiattarella (favorito su Rizzo e Mora) ad agire in mezzo al campo, mentre in attacco dovrebbe giocare la coppia formata da Antenucci e Floccari, con Paloschi, Borriello e Bonazzoli pronti a subentrare. Per Sinisa Mihajlovic qualche dubbio di formazione nel 4-3-3 con cui schiererà il Torino: tra i pali ci sarà Sirigu, i due terzini saranno De Silvestri e Molinaro, mentre per giocare al centro della difesa al fianco di N’Koulou è serrato ballottaggio tra Burdisso e Lyanco, con quest’ultimo leggermente favorito per partire titolare. A centrocampo Obi, Acquah e Valdifiori si contendono il posto per poter giocare al fianco dei titolarissimi Rincon e Baselli, mentre in attacco, vista l’assenza per infortunio di Ljajic, è ballottaggio tra Niang e Berenguer per completare con Iago Falquè e Belotti il tridente granata.

Consigliati: Floccari (SPA), Belotti (TOR) e Iago Falquè (TOR).

Da evitare: Cremonesi (SPA), Vicari (SPA) e Burdisso (TOR).

 

FANTACALCIO, LA GUIDA ALLA 18^ GIORNATA