Hellas Verona-Genoa: i consigli per il fantacalcio

HELLAS VERONA-GENOA       

Hellas Verona rinfrancata dalla bella vittoria ottenuta settimana scorsa in trasferta con il Sassuolo e, dopo aver eliminato i cugini del Chievo in Coppa Italia, vogliosa di regalare un’altra gioia ai propri tifosi, anche se di fronte ci sarà un Genoa che nell’ultimo turno di campionato è stato capace di fermare sul pareggio la Roma e che vorrà mantenere la propria imbattibilità da quando Ballardini è diventato l’allenatore del Grifone. Nell’Hellas Verona Fabio Pecchia dovrà fare a meno degli squalificati Heurtaux e Fares, tornando al 4-3-3: in difesa, davanti a Nicolas, spazio a Romulo, Caceres, Caracciolo e Souprayen, in mediana molto probabilmente dovrebbero giocare Bessa, Buchel e Bruno Zuculini, mentre in attacco Pazzini giocherà al centro, con Verde e Cerci ai suoi lati. Davide Ballardini dovrebbe schierare ancora una volta il Genoa con il 3-5-2: davanti a Perin la difesa a tre sarà formata da Izzo, Spolli e Zukanovic, a centrocampo spazio per Rosi e Laxalt sugli esterni, con Rigoni e Bertolacci interni e Veloso regista, mentre in attacco conferma per la coppia Pandev-Taarabt, con Lapadula che dovrebbe partire ancora dalla panchina.

Consigliati: Verde (VER), Taarabt (GEN) e Rigoni (GEN).

Da evitare: Buchel (VER), Bessa (VER) e Veloso (GEN).

 

FANTACALCIO, LA GUIDA ALLA 15^ GIORNATA