Atalanta-Hellas Verona: i consigli per il fantacalcio

ATALANTA-HELLAS VERONA

L’Atalanta cercherà di sfruttare la seconda gara consecutiva davanti al proprio pubblico per ottenere un’altra vittoria dopo quella col Bologna e continuare l’ascesa in classifica, mentre l’Hellas Verona vorrà dimenticare in fretta la sconfitta nel derby contro il Chievo e tornare a fare punti per la salvezza. Nell’Atalanta l’unico dubbio è la presenza dal primo minuto del “Papu” Gomez, rimasto a riposo contro il Bologna perché non al meglio della condizione: se l’argentino non dovesse farcela, al suo posto giocherebbe Kurtic. Potrebbe tornare titolare in difesa Toloi dopo l’infortunio patito quattro giornate fa contro la Fiorentina. Mister Gasperini, visti i molti impegni tra campionato ed Europa League, potrebbe optare per un paio di cambi rispetto alla gara col Bologna: Hateboer per Castagne e Cornelius per Petagna, per il resto conferme per Berisha tra i pali, per Caldara e Masiello in difesa, per Cristante, De Roon e Spinazzola a centrocampo e Ilicic in attacco. Nell’Hellas Verona al posto dello squalificato Bruno Zuculini, espulso contro il Chievo, è pronto Fossati. In forte dubbio le presenze di Caceres e Buchel, usciti acciaccati dal derby col Chievo, mentre in attacco Kean insidia la titolarità di Pazzini, per il resto Fabio Pecchia confermerà il 4-3-3 con Nicolas in porta, Souprayen, Caracciolo, Heurtaux e Fares in difesa, Romulo, Fossati e Bessa a centrocampo e Verde e Cerci a supporto dell’unica punta.

Consigliati: Ilicic (ATA), Cristante (ATA) e Verde (VER).

Da evitare: De Roon (ATA), Nicolas (VER) e Souprayen (VER).

 

FANTACALCIO, LA GUIDA ALLA 10^ GIORNATA

Condividi questa notizia: