CROTONE-MILAN

CROTONE-MILAN

Andrè Silva milanIl Crotone esordisce davanti ai propri tifosi incontrando il rinnovato Milan di mister Montella, una delle squadre più in forma del momento, reduce già da tre partite ufficiali disputate in Europa League. Padroni di casa che si schiereranno in campo col solito 4-4-2, con Ceccherini e Cabrera al centro della difesa, Martella terzino sinistro e Sampirisi e Faraoni a contendersi il ruolo di terzino destro. A centrocampo qualche dubbio in più, con Izco e Barberis favoriti su Mandragora per giocare al centro, mentre Rohdén e Stoian dovrebbero essere gli esterni. In attacco Tonev e Trotta sono in ballottaggio per affiancare Budimir, che torna al Crotone dopo un anno. Montella dovrà fare a meno di Bonaventura, intenzionato a schierare la formazione titolare: davanti a Donnarumma ci saranno Conti e Rodríguez a presidiare le fasce, mentre Musacchio e Bonucci formeranno la coppia centrale. Montolivo, dopo la bella doppietta segnata in Europa League, sarà il regista al posto dell’infortunato Biglia, con Çalhanoğlu e Kessié mezz’ali. In attacco confermato André Silva, che vorrà continuare a segnare dopo i 2 gol in Europa League, con Borini e un Suso già in ottima condizione a completare il tridente. Scalpita Cutrone, che potrebbe regalare qualche bonus a gara in corso.

 

Consigliati: Rohden (CRO), Suso (MIL) e Andrè Silva (MIL).

Da evitare: Cabrera (CRO), Martella (CRO) e Borini (MIL).

TORNA AI CONSIGLI DELLA 1° GIORNATA DI SERIE A

 

Condividi questa notizia: